Ventilazione controllata, per una casa “sana”

Una casa “sana”oltre il fatto che deve esere isolata meglio posibile ,utilizzando soluzioni di infissi, che si distinguono principalmente attraverso un coefficiente di trasferimento di calore più bassa possibile, e deve pure respirare…

Se parliamo di un edificio  nuovo o rinnovato di recente e materiali utilizzati nella construzione hanno nella loro composizione 60% di acqua, si evapora almeno 3 mesi dopo il completamento dei lavori. Se la tenuta è perfetta, l’acqua si trasformerà in condensa nella prima fase, che sarà visibile sia sulle superfici vetrate che sulle pareti.

Immaginate  l’aria che respiriamo soprattutto di notte, a causa di tale umidità eccessiva?!

Una delle soluzioni indicate in questo caso sarebbe l’uso di un sistema di ventilazione controllata.

La nostra azienda offre soluzioni nel utilizzo del sistema di griglie igroregolabile Aereco, uno dei più apprezzati produttori a livello mondiale nella ventilazione.

 

Per ulteriori dettagli visitare il sito: GRIGLE DI VENTILAZIONE AERECO

Per dettagli Aereco: